Marco e Beatrice

Non è difficile, se si sa quello che si sta facendo. E’ esaltante ed emozionante come un esercizio di equilibrismo sul filo. Servono lucidità e coraggio, passione e complicità, per camminare occhi negli occhi sapendo sempre dove mettere i piedi. Perché è d’acciaio, ma è un filo. E’ un filo, ma è d’acciaio. Auguri. Che siano anni di evoluzioni meravigliose, di quelle che fanno battere il cuore e stringere forte le mani. Non c’è spettacolo più bello, quando funziona.

Clara

Non si può possedere un gatto, eppure tu per tutti eri mia. Una tua scelta naturalmente, come per tutto il resto. Sei arrivata a casa nostra per una di quelle rare combinazioni di eventi che comportano più conseguenze che spiegazioni plausibili, ma anche se non ti ho portata io, c’è voluto poco per capire che le nostre strade erano destinate a incrociarsi. I gatti non si possono possedere ma i padroni sì, e a te è bastato pochissimo per avermi. Subito ho amato i tuoi occhi, immensi, verdissimi, attenti a ogni più piccolo movimento intorno a te, il tuo corpo …

X

Il Tempo, che cosa strana. A volte sembra volare via in un frullo di attimi, altre volte non passa mai, e ti tiene lì ad aspettare un ticchettio eterno dopo l’altro. Quanto tempo sono 10 anni? Dipende. Molti, se sei un cane. Pochi, se sei un albero. Niente, se sei una stella. Per me sono circa un quarto della mia vita. Quello vero, come mi appare quando mi capita di guardarlo da dove sono ora. Perché lo vedo pieno di tutto quello che desideravo. Amore, sicurezza, serenità. Condivisione. Di idee, sentimenti, cose grandi e piccole. Di una casa, e di …