I-birthday

Il mio dream-catcher ha colpito ancora.
Una sorpresa strabiliante, che non mi aspettavo e che mi ha lasciato senza parole.
Quando un desiderio diventa vero, ci metti un po’ per capire, per convincerti, per cominciare a pensare che quello che sognavi è lì davanti a te e non lo devi più sognare perché ce l’hai. Questo tempo, tra il momento in cui il sogno prende corpo e quello in cui realizzi che è tutto vero, è uno dei più dolci che ci sia dato di assaporare.
Mi chiedo spesso se sono minimamente in grado di ricambiare tutta la gioia che mi viene donata quotidianamente. Posso davvero riuscirci? Non lo so.
Ricambio con tutto l’amore di cui sono capace. Spero valga.
Grazie, per sempre. Vale la pena invecchiare, se deve essere così.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *