Altri libri di Knitting in arrivo !

libri-amazon

Non avevo mai fatto acquisti su Amazon.com, non solo per via del pagamento con carta di credito ma perché la spedizione arriva direttamente dagli USA e temevo che costi e tempi di consegna rendessero poco consigliabile ordinare da questo sito, almeno per chi vive in Italia. Però navigare in Amazon è come girare nel paradiso della libreria ideale… ci si trova di tutto e tutto è fotografato, descritto, commentato al dettaglio… non si può resistere a tutto quel ben di Dio stampato ! Oltretutto i prezzi in dollari sono decisamente convenienti rispetto all’Euro e i costi di spedizione non sono esagerati, quindi, anche grazie alla mia nuova Pay Pal, mi sono decisa e ho fatto una prova. Ho richiesto 6 libri di maglia e amigurumi vari, e sono stata informata che i tempi previsti di consegna del mio ordine erano di circa 6 settimane con corriere standard, quindi intorno alla prima metà di aprile. Mi ero già messa l’animo in pace in attesa di questo pacco “pasquale”, e invece stamattina… il postino suona e mi dice “ti ho messo un pacco voluminoso sulla colonna del cancellino…meglio se lo vieni a prendere prima che cada”. Non immaginavo proprio che fossero già i miei libri dagli Stati Uniti, e invece eccoli qua! Dopo solo 12 giorni dall’ordine ! Che bella sorpresa ! Ne manca solo uno, che era stato spedito a parte, ma spero che anche quello arrivi presto. Intanto questi sono bellissimi, e sono molto soddisfatta del mio acquisto online. Ci sono i due volumetti di amigurumi a crochet (che mi incuriosivano ma che rimane una tecnica secondaria rispetto al knitting nelle mie preferenze), e poi i due volumi di animal knitting che sono fantastici, soprattutto “World of knitted toys” che comprende animali appartenenti a diversi ambienti naturali. Ci sono animali australiani (compresi il wombat e l’ornitorinco!), africani, della giungla, del mondo sottomarino, della fattoria e del polo nord, tutti riprodotti alla perfezione nei minimi dettagli e di un realismo incredibile. Davvero un libro sorprendente, anche più bello di quanto mi aspettassi. L’ultimo volume è uno spettacolare libro di Nicky Epstein che raccoglie più di 350 diversi bordi da realizzare con i ferri per guarnire scialli, maglioni, sciarpe, coperte, borse e chi più ne ha più ne metta. Un tesoro di meraviglie da spulciare pagina per pagina, del quale spero di fare buon uso presto. Adesso che ho visto che Amazon funziona, credo che lo terrò presente. Anzi, a dire la verità ho già un nuovo ordine pronto a partire…

Creta 2004

Creta 8 – 22 Agosto 2004

Domenica, 8 Agosto: Pisa, Bologna, Héraklion, Elounda
Ore 9,15 di una bella mattina di sole, finalmente il tanto atteso giorno dell’inizio della nostra vacanza sull’isola di Creta è arrivato. Partenza da Pisa in direzione Bologna con un’auto noleggiata da Hertz all’aeroporto G. Galilei, ed è solo la prima tappa. Sarà una giornata lunga questa, ma Continue reading“Creta 2004”

Angelino Jolie

angelino-jolie

Ho chiamato così questo piccolo coniglietto che ho fatto appositamente per mia mamma. Lei fa collezione di angeli di ogni tipo da molti anni, ma un “conigliangelo” così non ce l’aveva di sicuro… Ho realizzato questa deliziosa creaturina seguendo le spiegazioni che ho trovato nel libro Toy Knits, ed è stato abbastanza semplice anche questa volta. Questo coniglietto è decisamente più piccolo del Charlie Bear, è alto in tutto non più di 20 cm e per realizzarlo ho utilizzato ferri n° 3 e lana sottile color tortora, mentre la tunichetta è fatta con ferri n° 3,5 e un morbidissimo filato color panna. Le ali dell’angioletto del libro erano previste di cartoncino dorato ritagliato e stondato ai bordi, ma a me non piaceva molto l’idea di un materiale così rigido vicino a tanta morbida lana. Così ho utilizzato un cerchio di tulle da bomboniere bordato di nastro di raso avorio, che ho ripiegato al centro dandogli il più possibile la forma di ali, fermandolo al corpo del coniglietto con un nastrino color oro incrociato sul davanti, che in questo modo è diventato anche la rifinitura della piccola tunica. Non è esattamente uguale a quello del libro ma a me piace molto così, mi da un senso più di soffice e “angelico” col tulle che spunta alle spalle del coniglietto, e poi a mia mamma è piaciuto tantissimo e questa è l’unica cosa che conta !