Tales of Yore

 talesofyore talesofyore2

La mia prima copia di Simply Knitting è finalmente arrivata ! La aspettavo da diverse settimane ormai, tanto che avevo paura che la posta l’avesse smarrita… invece stasera quando sono arrivata a casa ho visto un pacchetto spuntare dalla cassetta delle lettere, e stavolta non era il dépliant delle ultime offerte del supermercato! Era proprio il numero di Maggio di Simply Knitting, una delle più importanti riviste di maglia inglesi, che ogni mese propone bellissimi schemi di lavori da realizzare a maglia, scuole di punti e idee speciali per accessori di ogni tipo, dalle sciarpe alle borse agli scialli, tutto delizioso. Ma soprattutto, questa è l’unica rivista che ogni mese propone in esclusiva nuovi originali pattern di pupazzi e animali creati dal genio di Alan Dart, uno dei maggiori designer di toy knitting al mondo. E sono sempre incredibilmente straordinari !
Questo numero non fa eccezione, naturalmente: oltre a progetti interessantissimi di cardigan e top primaverili, e oltre a 2 manici rotondi di bambù ricevuti in omaggio per poter realizzare una splendida borsetta di lana decorata di rose, stavolta ci regala una meravigliosa corte medievale al completo fatta da splendidi topolini, che decora gli spalti di un castello merlato, ed è rappresentata in tutte le sue componenti. Ci sono il re e la regina, il principe e la principessa, tutti in abiti sfarzosi e con le corone in testa, con i mantelli e le fibbie dorate, perfetti in ogni minimo dettaglio. Ci sono le guardie con le armature, i tabarri e le bandiere del loro battaglione, lo scudo e la spada da battaglia, e poi le dame di corte, la balia che si prende cura dei piccoli, il frate, il servo, e soprattutto il giullare, coloratissimo e buffissimo, con il cappello a sonagli e il bastone pronto a cominciare il suo spettacolo burlesco. Tutti i topolini sono alti circa 15 cm e sono progettati in maniera da tenersi in piedi senza difficoltà. Hanno musetti deliziosi ed espressioni adorabili, e non vedevo l’ora di ricevere questo numero per provare a realizzarne qualcuno. Purtroppo i pattern per realizzare i membri della famiglia reale erano spiegati sul numero precedente, che non ho potuto includere nel mio abbonamento perché era già escluso dalle spedizioni per i nuovi abbonati, ma spero che Alan li metta presto in vendita sul suo sito. Ad ogni modo, il mio preferito è il Giullare, e mi piacerebbe cominciare proprio da quello a lavorare a questa incredibile corte di topi nobili e colorati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *