Sabato 19 e domenica 20 maggio 2012: Lisbona

E alla fine ci siamo arrivati, là dove volevamo arrivare. Dopo un lento pellegrinaggio durato ben 8 giorni e oltre 1000 km, eccoci finalmente davanti a lei: Lisbona. La capitale-mito di questa terra antica e genuina, la città misteriosa e affascinante che era nei nostri sogni da sempre. Quella che farà da pietra di paragone per ogni bellezza appena ammirata, e per ogni altra già conosciuta altrove. Una capitale strettamente legata alla storia più antica del nostro continente che però se ne sta defilata sul bordo estremo d’Europa, come volontariamente appartata, voltata verso l’Oceano a dare le spalle a tutto …

Venerdì 18 maggio 2012: Cabo da Roca – Cascais – Estoril – Evora

Sintra ci è piaciuta molto, ma dobbiamo lasciare il nostro appartamentino di prima mattina per cominciare la nostra ultima giornata di visite prima di raggiungere la capitale, Lisbona. Acquistiamo dei biscotti tipici a una pasticceria sulla piazza principale, per portare via con noi un dolce ricordo di questa cittadina, e ci rimettiamo in auto, destinazione Cabo da Roca. Cabo da Roca non è un paese vero e proprio ma un promontorio roccioso che si affaccia a strapiombo sull’Oceano Atlantico, famoso non solo per la sua bellezza naturale ma perché e’ il punto più a ovest d’Europa. Come dire che quando …

Giovedì 17 maggio 2012: Obidos – Sintra

La giornata è leggermente velata di nubi quando partiamo da Alcobaça, dopo una buona colazione a un tavolo con vista sul Monastero. La prima meta di oggi è Obidos, paesino medievale nella regione della Leiria, un piccolo borgo carico di fascino che nella sua storia ha avuto l’insolito destino di essere parte della dote di matrimonio di molte regine del Portogallo. Pare che la prima sia stata Santa Isabella, che se ne innamorò quando le capitò di visitarlo e subito lo ebbe in dono dal Re, inaugurando così una tradizione che si è ripetuta per molti secoli. Si tratta di …